Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

C’è POST per te: i tifosi giallorossi riscoprono Bruno Peres

Sembrava solamente di passaggio. Bruno Peres, invece, contro tutti i pronostici, sta scoprendo la sua seconda vita calcistica nella capitale.

Redazione Il Posticipo

Sembrava solamente di passaggio, dopo il mercato di gennaio e l'esperienza nella serie B brasiliana, considerata come l'inizio della fine della carriera.  Bruno Peres, invece, contro tutti i pronostici, sta scoprendo la sua seconda vita calcistica nella capitale. Ritrovato un minimo di condizione, ha conquistato la fiducia di Fonseca, che lo ha schierato diverse volte in campo anche se non sempre da titolare. Il cambio di modulo invece gli ha restituito la fascia destra da arare su e giù senza soluzione di continuità. Il brasiliano ha risposto presente, agevolato anche da un sistema di gioco che lo impegna meno in fase difensiva, da sempre tallone d'Achille dell'ex esterno del Torino che  sta scalando sempre più posizioni nella gerarchia del tecnico portoghese. E contro l'Inter è stato uno dei migliori, mettendo in crisi Young e costringendolo ad affannosi recuperi. A completare la serata, anche un paio di diagonali eseguite impeccabilmente. Insomma, un altro giocatore rispetto a quello mai rimpianto al momento dell'addio. E così "brunetto" come lo chiamavano i tifosi fra il serio e il faceto, è tornato a raccogliere consensi.