C’è post per te – Zaniolo sommerso dai complimenti: “Devastante”, “corre più di Bolt”, “dategli la 10”

C’è post per te – Zaniolo sommerso dai complimenti: “Devastante”, “corre più di Bolt”, “dategli la 10”

Nicolò Zaniolo, circondato da un’ottima Roma. I social tributano al ragazzo l’affetto che si è guadagnato in campo.

di Redazione Il Posticipo

Che devasta, sconvolgente, distruttivo […] Anche, con valore iperbole, straordinario, eccezionale“. Ecco cosa recita l’Enciclopedia Treccani alla voce “Devastante”. Tuttavia, digitando questa parola su internet uno dei risultati più frequenti riconduce a Nicolò Zaniolo. Per tornare a citare l’enciclopedia, il ragazzo, circondato da un’ottima Roma, diviene “distruttivo”. Dopo la straordinaria prova l’Istanbul Basaksehir. I social tributano al ragazzo l’affetto che si è guadagnato in campo.

IMMENSO –Ma ci rendiamo conto di quanto sia forte Zaniolo?”, chiede una tifosa su Twitter. Nelle piazze come Roma, chiaramente, l’entusiasmo dilaga alla stessa velocità con cui l’ex giocatore di Virtus Entella e Inter ha macinato la fascia destra. Così tra un “Zaniolo è già fuori scala per l’Europa League” e un “Immenso, corre più di Bolt” c’è spazio anche per “La 10 a Zaniolo. Grazie“.

PARAGONI – I paragoni con Francesco Totti, qualcuno li ha già provati a fare. Lo stesso Zaniolo, al quale le voci arrivano, si è detto onorato. Tuttavia, c’è un paragone molto particolare nel quale è stato inserito il giovane giallorosso: “Zaniolo è un Alberto Tomba ma molto più potente. Vedo le zolle di terra inorridire sotto i suoi tacchetti. Una potenza inaudita“. E in effetti, grazie a quella potenza e all’esplosività dei suoi scatti è riuscito a non farsi prendere praticamente mai da un giocatore esperto come Clichy, suo diretto avversario.

UN PENSIERO A… – Un pensiero, a qualche tifoso, va anche altrove parlando dei due gol in cui il ragazzo è stato protagonista: il suo e quello di Dzeko. “Zaniolo per Dzeko. Dzeko per Zaniolo. Ora immaginate quale squadra si starà mordendo le mani. Esatto, proprio loro“. Ogni riferimento all’Inter non è puramente casuale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy