C’è POST per te- Da Collum a “Gollum” il passo è breve. Il web giallorosso si scatena…

C’è POST per te- Da Collum a “Gollum” il passo è breve. Il web giallorosso si scatena…

Collum danneggia pesantemente la Roma inventandosi un calcio di rigore a favore del Borussia Mönchengladbach. E il web giallorosso si scatena.

di Riccardo Stefani

Era un partita difficile ma la Roma ha fatto di necessità virtù. Fonseca ha cavato il massimo possibile mettendo in campo una squadra equilibrata Aveva trovato il gol, resistito alle difficoltà, concesso pochissimo. Un rigore totalmente inventato dall’arbitro penalizza e mortifica una prestazione di altissimo livello della squadra giallorossa, in considerazione anche della pletora di assenti. La Roma paga un prezzo salatissimo all’assenza della VAR in Europa League. Con il replay, ci sarebbero stati pochi dubbi. Invece Smalling oltre al danno, subisce anche la beffa del cartellino giallo.

COLLUM  – Ancora una volta, dunque, ci si si mette in mezzo un episodio perlomeno controverso. Smalling è colpito palesemente in faccia, ma Collum ritiene che il difensore inglese abbia colpito il pallone con il braccio. E fischia il calcio di rigore per gli ospiti che trovano così un pareggio che punisce in modo quasi insopportabile i giallorossi. E i tifosi, dalla gioia per la risposta, sul campo, di Zaniolo, invertono al volo la rotta: dai post di complimenti per Zaniolo che si tappa le orecchie e risponde sul campo da par suo il social giallorosso converge su Collum….

GOLLUM – Da Collum a Gollum, il principale antagonista pronto a favorire gli altri. “Inadeguato” e “Incompetente” sono gli epiteti più gentili e trascrivibili da una tifoseria che ha i suoi buoni motivi per sentirsi defraudata di una vittoria limpida, costruita con determinazione e sofferenza. Un errore grave, che a questi livelli diviene difficile da accettare. Alcuni tifosi, oltre al grave errore, mettono in evidenza il peso specifico di un danno che può incidere tantissimo nell’economia di un girone la cui classifica, dopo questo abbaglio, rimane del tutto aperta. Qualche altro utente sottolinea che l’errore dell’arbitro scozzese sia il migliore spot possibile per la VAR. In generale, tanta, comprensibile, amarezza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy