Cavani: “Parigi resterà sempre nel mio cuore”

L’attaccante ha lasciato un messaggio d’addio sui social peri tifosi del PSG.

di Redazione Il Posticipo

Edinson Cavani  addio al PSG con un po’ di ritardo, ma alla fine il centravanti uruguaiano, nuovo attaccante dello United ha voltuo ricordare i suoi anni a Parigi, in cui è diventato il miglior marcatore della storia del club,

ADDIO – Come consuetudine nel calcio 2.0, il messaggio è stato spedito urbi et orbi  attraverso i social. Cavani ha scelto il proprio profilo instagram per salutare i suoi ex tifosi con tanto di scuse per il ritardo. “Ho preferito parlare dopo un po ‘di tempo perché i miei compagni rimasti a Parigi hanno continuato a giocare le competizioni. Non sarebbe stato bello parlare in quel momento ma sono qui per ringraziare tutti, voi sostenitori che mi avete dato il cuore”.

AMORE – Un amore cresciuto con il passare del tempo, dopo un periodo di ambientamento per… entrambi. “Sono entrato nel vostro cuore molto  lentamente, ma dopo un po ‘di tempo è nato un amore che è cresciuto nel tempo ma è qualcosa di molto importante. In questi anni ho lavorato duramente, fatto tanti sacrifici. E i risultato che ne sono scaturiti hanno reso possibile creare l’amore. Ecco perché mi fa così piacere ricordare il PSG. Tutto quello che abbiamo condiviso, nel bene e nel male, buone e cattive rimarranno sempre con me. Quindi grazie a tutti. Sono stato molto orgoglioso di giocare per te per sette anni. Quanto vissuto in questi anni rimarrà nella mia testa e rimarrà nel mio cuore ma la vita continuerà, il calcio è così e la vita è così”. Nessuna parola sulla società. Evidentemente, quanto è accaduto e come è maturato l’addio, non è piaciuto sino in fondo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy