Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Caso Zouma, il 24 maggio il processo al difensore che però prima…rischia di vincere l’Europa League!

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 04: Kurt Zouma of West Ham United receives medical treatment during the Premier League match between West Ham United and Chelsea at London Stadium on December 04, 2021 in London, England. (Photo by Alex Pantling/Getty Images)

Il 24 maggio il difensore dovrà presentarsi davanti ai magistrati per difendersi dall'accusa di crudeltà nei confronti degli animali, ma prima rischia...di volare a Siviglia. Il 18 dello stesso mese il suo West Ham potrebbe giocarsi l'Europa...

Redazione Il Posticipo

In Inghilterra uno degli argomenti principali degli ultimi tempi, e non potrebbe essere altrimenti, è il comportamento di Kurt Zouma. Le violenze del calciatore del West Ham nei confronti del suo gatto, filmate e postate sui social da suo fratello, hanno indignato l'intero paese e non solo chi ci tiene particolarmente agli animali. Il difensore si è immediatamente scusato sui suoi profili, ma questo ovviamente non è bastato alla società, che ha deciso di comminargli la multa più alta possibile. I colleghi hanno deciso di fargli pesare l'accaduto, cercando di farlo arrabbiare durante le partite. E i tifosi non lo hanno perdonato, subissandolo di fischi ogni volta che tocca il pallone e portando...gatti gonfiabili sugli spalti per prenderlo in giro.

24MAGGIO - Chi certamente si è divertito di meno è la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals) l'ente di beneficenza inglese e gallese che promuove il benessere degli animali. Nel mese di marzo è stato avviato un procedimento giudiziario contro Zouma e il fratello Yoan per i loro ruoli nel video e ora, come spiega il Sun, si è deciso quando il difensore dovrà comparire di fronte alla corte. Il 24 maggio il difensore dovrà presentarsi davanti ai magistrati di Barkingside per spiegare il suo comportamento, ma prima rischia...di volare a Siviglia. La data dell'udienza è infatti poco meno di una settimana dopo la finale di Europa League, che il West Ham potrebbe giocare.

EUROPA LEAGUE - Gli Hammers stanno preparando una complicata semifinale europea contro l'Eintracht Francoforte che ha eliminato il Barcellona, ma non è così impossibile che la squadra di Moyes arrivi all'ultimo atto. Il West Ham dovrà però riuscirci senza Zouma, al momento fermo per un problema alla caviglia. Il tecnico ha spiegato che i tempi di recupero per il difensore non sono brevissimi, ma che è fiducioso di poterlo avere a disposizione in caso di qualificazione alla finale. A quel punto, il periodo tra il 18 maggio, giorno del match in Spagna, e il 24, quando ci sarà l'udienza, rischia di essere un vero e proprio giro sulle montagne russe per il francese. Che a seconda dei risultati dei due eventi potrebbe passare la migliore settimana della sua vita...o la peggiore!