Caso Bale, Courtois ha la soluzione: “Dovrebbe fare le interviste in spagnolo, lo parla meglio di quanto la gente creda”

Caso Bale, Courtois ha la soluzione: “Dovrebbe fare le interviste in spagnolo, lo parla meglio di quanto la gente creda”

Gareth Bale sta vivendo l’ennesima stagione di alti e bassi al Real Madrid e potrebbe cambiare squadra il prossimo anno. Il portiere Thibaut Courtois è un grande amico del collega e gli ha dato un consiglio…

di Redazione Il Posticipo

Che fine ha fatto Gareth Bale? Il gallese sta vivendo l’ennesima stagione di alti e bassi al Real Madrid complice anche qualche problema fisico di troppo come gli è già successo in passato. Il contratto del gallese scade il 30 giugno 2022: difficile potere prevedere se Bale resterà alla corte del presidente Florentino Perez fino a quel giorno. Intanto il suo compagno Thibaut Courtois è intervenuto nella questione e ha provato a dargli un consiglio prezioso per il futuro.

AMICO THIBAUT – Bale si è spesso rifiutato di parlare una seconda lingua in pubblico: questo ha aggiunto benzina sul fuoco dando ragione ai suoi detrattori che lo vorrebbero lontano dal Santiago Bernabeu. Il gallese ha vinto quattro Champions League con la maglia del Real, ma questo non gli è bastato per risparmiarsi le critiche dentro e fuori dal campo. Courtois si è schierato al fianco del gallese: il portiere ha dichiarato di aver parlato con l’ex ala del Tottenham sia in inglese che in spagnolo. Con uno come Thibaut però è facile andare d’accordo…

PICCOLO DESIDERIO – Courtois si è raccontato ai microfoni di Marca: “Sono una persona con cui è semplice andare d’accordo. Parlo quattro lingue (inglese, olandese, francese e spagnolo) e ho studiato tedesco a scuola, quindi parlo un po’ di tutto. E avendo così tanti compagni brasiliani sto imparando anche un po’ di portoghese”. Il portiere del Real ha parlato del suo rapporto con Bale: “Mi piace mantenere il mio inglese con Gareth, anche se lui parla spagnolo meglio di quanto la gente creda. Parlo molto con lui, anche a me piace il golf”. Courtois ha espresso un piccolo desiderio: “Vorrei vedere Bale fare un’intervista in spagnolo perché lo parla bene nello spogliatoio e lo capisce bene”. Magari è anche il caso di provarci, visto mai che funzionasse…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy