Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Casillas è a Roma e fa l’ennesima…uscita particolare: “Mi piacciono burrata, maccheroni e parmigiano!”

Casillas è a Roma e fa l’ennesima…uscita particolare: “Mi piacciono burrata, maccheroni e parmigiano!” - immagine 1
Che all'ex estremo difensore l'Italia piaccia è fuor di dubbio. E ha voluto ricordarlo con quella che ormai in gergo social potrebbe essere definita...un'uscita alla Casillas!

Redazione Il Posticipo

Quando si parla di Iker Casillas e delle sue pubblicazioni social una cosa è certa: difficile annoiarsi. In alcuni casi nasce la polemica, come quando un paio di domeniche fa qualcuno ha hackerato il Twitter del campione del mondo 2010 e ha pubblicato un finto coming out, poi smentito dopo che però la tua “notizia” aveva fatto già il giro del mondo. Qualcuno nell'occasione non ha creduto alla spiegazione di Casillas e ha pensato a una battuta polemica contro la stampa (che gli affibbia una fidanzata alla settimana), ben sapendo che lo spagnolo non è certamente nuovo a uscite social perlomeno particolari. Che però, nella maggior parte dei casi, hanno poco di polemico e molto di divertente.

Burrata, maccheroni e parmigiano

—  

Esattamente come quanto pubblicato nella mattinata di martedì, che sta già diventando virale nel nostro paese. Perchè proprio qui? Beh, perchè Saint Iker è in Italia, per la precisione a Roma. E da buon turista, non poteva non farsi la foto davanti a uno dei simboli della Città Eterna, il Colosseo. Ma visto che si parla pur sempre di Casillas, il tweet è perlomeno particolare: "Mi piacciono burrata, maccheroni e parmigiano! mi piace Roma! Mi piace l'Italia! 🇮🇹". E ovviamente, via con una serie di commenti degli utenti tricolori. Qualcuno gli consiglia, visto che è nella Capitale, che i piatti da mangiare sono la carbonara, la gricia o l'amatriciana. E c'è chi gli suggerisce di andare a salutare un suo vecchio tecnico, Josè Mourinho.

Casillas e l'Italia

—  

Del resto, il rapporto di Casillas con il nostro paese è sempre stato molto positivo. Lo spagnolo, da stella del Real Madrid e delle Furie Rosse, ha spesso incontrato squadre tricolori e la nazionale e difficilmente ha risparmiato parole positive per l'Italia. Indimenticabile quando, nella finale di Euro 2012, chiedeva all'arbitro di rispettare la squadra di Prandelli, sotto per 4-0, non dando recupero. Per non parlare degli attestati di stima per quello che per oltre un decennio è stato il suo "avversario" nella lotta per il titolo di miglior portiere del mondo, Gigi Buffon. Insomma, che all'ex estremo difensore l'Italia piaccia è fuor di dubbio. E ha voluto ricordarlo con quella che ormai in gergo social potrebbe essere definita...un'uscita alla Casillas!