Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Casemiro: “Punto preziosissimo, questa è la mentalità giusta”

MOENCHENGLADBACH, GERMANY - OCTOBER 27: Casemiro of Real Madrid  celebrates after he scores his team's second goal  during the UEFA Champions League Group B stage match between Borussia Moenchengladbach and Real Madrid at Borussia-Park on October 27, 2020 in Moenchengladbach, Germany. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors. (Photo by Lars Baron/Getty Images)

Il Real Madrid acciuffa per i capelli il primo punto nel finale.

Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid acciuffa per i capelli il 2-2 in casa del Monchengladbach con una rete di Casemiro. Il brasiliano segna un gol storico, non tanto per il risultato quanto perché ha evitato al Real di perdere quattro partite consecutive in Champions. Un evento mai successo nella storia dei blancos e scongiurato da un gol che lascia tutto aperto inun girone quanto mai equilibrato. Il brasiliano ha parlato a Movistar al termine del match

FINALE - Decisivo come sempre, anche nel tabellino. "Quando si parla di Real Madrid, penso che si sappia che noi giochiamo sempre per raggiungere il risultato. Noi abbiamo giocato per vincere, i nostri avversari sono arrivati due volte in area e hanno sempre segnato. Sono soddisfatto della mentalità e della prova di tutta la squadra. Questo è il modo giusto di continuare a lavorare".

PROSPETTIVE - Il girone adesso è molto più giocabile. "Questo è la Champions, e in questa competizione non ci sono partite facili. Noi siamo stati sempre convinti di poterla riprendere. Se dovessi scegliere un modo per giocare a calcio, direi che sia questo. Abbiamo lottato, ancora una volta, sino al termine. Questo è un punto importantissimo, ma il girone ci chiede un grandissimo sforzo. Non siamo messi benissimo, ma era importante fare punti e il primo è stato portato a casa grazie ad un grande sforzo collettivo, contro un rivale comunque molto forte".

.