Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Carte di credito e spese dopo la morte di Diego: è guerra aperta tra due delle ex di Maradona

(Photo by Chris McGrath/Getty Images)

Sono passati ormai quasi due mesi dalla morte di Diego Armando Maradona, ma continuano le polemiche che riguardano il patrimonio e l'eredità del Diez. Stavolta è il turno di Veronica Ojeda e Rocio Oliva, due delle ex storiche del Pibe de Oro,...

Redazione Il Posticipo

Sono passati ormai quasi due mesi dalla morte di Diego Armando Maradona, ma continuano le polemiche che riguardano il patrimonio e l'eredità del Diez. Tra figli riconosciuti e che chiedono di essere legittimati c'è l'imbarazzo della scelta, ma anche per quel che riguarda le donne della vita del Pibe de Oro c'è una bella confusione. Una ex moglie, Claudia Vilafane, e due delle ex fidanzate, che ora si lanciano accuse in TV su come sono stati gestiti i soldi di Diego. A fare scalpore ci sono infatti i sospetti dell'avvocato di Veronica Ojeda, una delle storiche ex di Maradona, che attacca Rocio Oliva, la più recente delle compagne del campione argentino.

SPESE - Il Sun riporta la dichiarazione di una fonte vicina a Mario Baudry, legale della ex fidanzata di Maradona, che spiega come Rocio Oliva si sia data...allo shopping nei giorni immediatamente successivi alla morte di Diego. Il tutto, con una carta di credito che il Diez le aveva dato. "Sono state trovare spese fatte nei giorni successivi alla morte di Maradona in una delle carte di credito in possesso di Rocio. E stiamo parlando di spese molto alte. Il sospetto è che abbia cercato di trarre vantaggio dalla situazione, utilizzando la carta finchè non è stata cancellata". La stessa Veronica Ojeda ha attaccato Rocio Oliva in TV: "A differenza sua, che si è tenuta tutto, io ho restituito tre milioni di dollari a Diego quando ci siamo lasciati".

SMENTITA - Accuse che non sono passate inosservate dall'altro lato della barricata. Interrogata riguardo le spese sospette, Rocio Oliva ha confermato che era in possesso di alcune carte di credito che le aveva lasciato Maradona, ma smentisce di averle utilizzate nei giorni che hanno seguito la morte di Diego. Il Sun riporta anche alcune dichiarazioni in cui la trentenne rende pan per focaccia alla sua...rivale. "Non è che aveva tre milioni di dollari e li ha restituiti in contanti a Diego, ha semplicemente firmato un documento in cui dichiarava di rinunciare all'intestazione del conto". In ogni caso, lo scontro continua. Ed è un peccato che il nome di Maradona venga chiamato in causa per questioni che con Diego e la sua grandezza, in fondo, c'entrano davvero poco...