Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Capello: “Mancini ha fatto un miracolo. All’Italia serve un Paolo Rossi. Lewa lo vedo con CR7 allo United”

MILAN, ITALY - OCTOBER 06: Head coach of Italy Roberto Mancini looks on before the UEFA Nations League 2021 Semi-final match between Italy and Spain at Giuseppe Meazza Stadium on October 06, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L'ex allenatore, con la consueta schiettezza, a tutto tondo.

Redazione Il Posticipo

Fabio Capello, presente al globe soccer  2021 a Dubai, a tutto tondo: l'ex allenatore, con la consueta schiettezza, ha parlato ai microfoni di Sky Sport sulle prospettive della Nazionale ai prossimi spareggi e su chi premierebbe come miglior giocatore.

ITALIA - C'è ovviamente tanta Italia fra le nomination. Capello esprime tutta la sua ammirazione per il lavoro del CT:  "Come allenatore voterei senza dubbio Mancini. All'Europeo ha realizzato quasi un miracolo, quando è partito non ci credeva nessuno ha creato una nazionale e le ha dato gioco, mentalità. Credo che anche fra i difensori Bonucci e Chiellini siano fra i più meritevoli. Insieme hanno difeso e creato, anche rigori decisivi. E quanto sia importante l'esecuzione dal dischetto lo dimostra che andiamo agli spareggi per dei rigori non segnati". Mancini potrebbe contare su tanti giovani che stanno crescendo. "Leggo tanti nomi e ammetto che sono tutti dei calciatori in crescita  ma poi occorre capire quale sarebbe il loro impatto con la maglia azzurra e con una sfida da vincere a tutti i costi. Credo che Mancini stia aspettando dei mesi per aspettare che maturino,  la speranza è che possano utilizzare questi tre mesi per riuscirci. L'ideale sarebbe trovare un Paolo Rossi...".

AWARDS - Spazio anche per gli altri awards. Capello ha idee chiare. "Spero vinca Lewandowski. Sono un fan di messi ma non l'avrei votato credo che il polacco meriti il premio. Credo sia ancora il miglior attaccante anche se Neymar, Haaland e Mbappé saranno i suoi competitor in futuro". Lewa potrebbe lasciare il bayern Moncao. "So che ci sono voci, io lo vedrei bene dappertutto, in Premier però c'è una squadra a cui manca un centravanti vero ed è il Manchester United che adesso utilizza Cristiano Ronaldo come centravanti. Andasse allo United libererebbe diverso spazio e magati qualche occhio di troppo dei difensori al portoghese. Certo sarebbe una coppia un po' anziana, ma va bene anche così". In Italia vince Simone Inzaghi. "In Italia l'Inter resta la grande favorita perché ha mantenuto l'intelaiatura. Inzaghi è stato intelligente, ha proseguito sulla scia dello scorso anno e ha motivato i ragazzi in modo intelligente".