Caos Napoli, dall’Argentina arriva la bomba: Ancelotti vicino al Boca Juniors

Nelle stesse ore in cui a Napoli scoppia il caso ritiro, dall’Argentina arrivano indiscrezioni clamorose: Ancelotti potrebbe diventare il nuovo tecnico del Boca Juniors già dal prossimo gennaio. Una possibilità che sembra fantacalcio, ma che potrebbe non essere totalmente da escludere…

di Redazione Il Posticipo

Il giallo Napoli si arricchisce di un nuovo capitolo. Nelle stesse ore in cui Ancelotti non si presenta in conferenza stampa dopo il match con il Salisburgo e mentre i calciatori si oppongono al ritiro imposto dalla società, a scaldare ulteriormente l’ambiente arrivano voci provenienti addirittura…dall’altra parte del mondo. In Argentina, dalle frequenze di Fox Sports Radio, raccontano di un Ancelotti vicino a diventare il nuovo tecnico del Boca Juniors, già dal prossimo mese di gennaio. A lanciare l’indiscrezione l’ex calciatore Diego Latorre e il giornalista Marcelo Benedetto. Uno scenario che, a prima vista, rientrerebbe nella categoria del fantacalcio, ma che incrociandosi con il caos che regna dalle parti di Castel Volturno diventa un minimo più plausibile.

BOCA – Il Boca è alla ricerca di un sostituto per Alfaro, che lascerà a fine anno dopo la delusione del doppio Superclasico di Libertadores. E dall’Argentina spiegano che il clima che si è creato al Napoli potrebbe portare alle dimissioni di Ancelotti o addirittura all’esonero del tecnico nelle prossime settimane, permettendo un approccio da parte degli Xeneizes. I problemi di un’operazione del genere, raccontano da Fox Sports Radio, sarebbero lo stipendio del tecnico, troppo alto per i parametri del club, e la situazione politica ed economica del Paese, che potrebbe spaventare chi arriva da fuori. Ma dalla Bombonera potrebbero monitorare la situazione e cercare di portare l’allenatore italiano da quelle parti, soprattutto visto che a dicembre ci sarà la nuova presidenza dopo le elezioni interne del club.

 

REAZIONI – E non sono ovviamente mancate le reazioni alla notizia, soprattutto da parte della tifoseria del Boca, considerando che quella del Napoli è già abbastanza impegnata a capire cosa stia accadendo all’interno della società. Qualcuno parla senza mezzi termini di “venditori di fumo” nei confronti di Latorre e Benedetto, ma c’è ovviamente anche chi accoglierebbe Ancelotti a braccia aperte, magari riportandosi dalla Serie A Nandez, che molti rimpiangono. La maggior parte dei tifosi Xeneizes, comunque, la prende sul ridere, con qualcuno che immagina che assieme ad Ancelotti al Boca potrebbero arrivare Capello al San Lorenzo e Mourinho al Racing. Ma il caso De Rossi, l’arrivo impossibile che è diventato realtà, forse segnala che “mai dire mai” è una risposta più che valida.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy