Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Caos Griezmann, le reazioni social: Bartomeu comincia la raccolta fondi e i tifosi neutrali…preparano i popcorn!

Griezmann, da caso a caos il passo è stato molto breve. È bastato il comunicato dell'Atletico Madrid, che attacca il Barcellona per comportamenti scorretti e il giocatore, chiedendogli di presentarsi in ritiro, per scatenare una bufera...

Redazione Il Posticipo

Griezmann, da caso a caos il passo è stato molto breve. È bastato il comunicato dell'Atletico Madrid, che attacca il Barcellona per comportamenti scorretti e il giocatore, chiedendogli di presentarsi in ritiro, per scatenare una bufera clamorosa. Colchoneros contro blaugrana, con il resto del mondo del calcio a guardare interessatissimo. L'Atletico può fare qualcosa se il Barça paga la clausola? E che succede se Griezmann va in ritiro, se la questione non fosse risolta a breve? Ed eventualmente, quanto verrà pagato dai catalani? Tante, troppe domande. A cui naturalmente qualcuno vuole rispondere: la rete. #Griezmann è ovviamente trending topic. E non mancano le interpretazioni del caso...

REAZIONI - Qualcuno per esempio sa già come reagirà Griezmann alla richiesta dell'Atletico di presentarsi al ritiro: con il suo classico balletto stile Fortnite!

Ma, a proposito di videogiochi, il Piccolo Diavolo potrebbe trovarsi di nuovo al punto di partenza: all'Atletico!

Un modo per evitare la convocazione? Infortunarsi!

E rimanendo in tema, alcuni tifosi dell'Atletico hanno già in mente il contrappasso: mettere il francese nelle mani di Ortega, il temibile preparatore atletico di Simeone. E c'è chi pagherebbe per vedere la scena!

C'è poi chi fa notare che ora l'Atletico si lamenta per Griezmann, ma che ci ha messo poco a dare la sua maglia a qualcun altro... "Prima danno la 7 al gatto Felix e poi piangono così per Antoine?".

Nel frattempo c'è anche chi non è direttamente interessato, ma prende comunque i popcorn perchè lo scontro si preannuncia divertente...

E poi c'è la questione clausola. Sono 100 milioni? Oppure, se venisse provato che il Barça ha parlato con il francese prima di luglio, torneranno ad essere 200? Nel frattempo, per sicurezza, Bartomeu comincia la raccolta fondi. Come? Rubando...la borsetta alla fidanzata di De Jong!