Caos Chelsea, nell’occhio del ciclone ci finisce…Zappacosta: “La peggior riserva di sempre”

Caos Chelsea, nell’occhio del ciclone ci finisce…Zappacosta: “La peggior riserva di sempre”

La sconfitta dei Blues contro il Manchester United fa anche una…vittima collaterale. Il terzino di Sarri finisce al centro delle critiche e viene etichettato come un flop. La sua colpa? Non essere un attaccante!

di Redazione Il Posticipo

Dire che a Londra le cose per Maurizio Sarri non stiano andando bene rischia di essere un eufemismo. Se l’ex allenatore del Napoli aveva due partite per convincere il Chelsea a non licenziarlo, la prima non è decisamente andata come si sperava. La sconfitta contro il Manchester United porta all’eliminazione dalla FA Cup ma sopratutto tantissime critiche al tecnico. E non solo a lui. A finire sulla graticola è anche un altro rappresentante del calcio tricolore, protagonista suo malgrado della serata di Stamford Bridge. Come riporta il Daily Mail, i cori di disapprovazione contro Sarri si sono fatti ancora più forti quando in campo è entrato Davide Zappacosta.

CAMBI – Il terzino, portato a Londra da Antonio Conte, è subentrato ad Azpilicueta, scatenando l’ira dei supporter dei Blues. Il motivo? Con la squadra sotto di due reti, ci si aspettava che Sarri sostituisse un difensore con un attaccante, come Giroud, o almeno con un esterno offensivo come il gioiellino Hudson-Odoi. Ma evidentemente, proprio come i loro beniamini in campo, i tifosi del Chelsea non hanno ancora capito bene come funziona il Sarriball. I cambi si fanno per posizione e se esce un terzino entra un terzino. Con buona pace di Hudson-Odoi, che dopo l’ultimo cambio ha lanciato un’occhiata killer nei confronti di Sarri che ha fatto il giro del web.

ZAPPACOSTA – Di conseguenza, è toccato a Zappacosta fungere da capro espiatorio di una sconfitta dura da digerire e dalle possibili conseguenze importanti. Su Twitter i giudizi sono davvero pesanti… “Se la risposta è Zappacosta, la domanda qual è?”, chiosa qualcuno. Ma c’è anche chi, invece di prendersela col tecnico, mette in dubbio le qualità del terzino. “Ditemi una riserva peggiore di Zappacosta, probabilmente il suo ingresso sul 2-0 è il peggior cambio che sia mai stato fatto da una squadra di Premier League”. Ma la maggior parte delle critiche arriva a Sarri: “Sotto due a zero, Giroud e Hudson-Odoi in panchina e lui mette Zappacosta. Poi ci si chiede perché i tifosi sono arrabbiati…”. Insomma, per il povero azzurro è stata davvero una giornataccia. “Per me Zappacosta è la goccia che fa traboccare il vaso”, conclude un tifoso. Lo sarà anche per Sarri?

5F278388-0B70-4B75-B7C9-C965ED6B0B2B44A65C3A-C763-40C4-BABB-F51052CE0FFF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy