Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Caos a Wembley prima di Inghilterra – Ungheria: risse e fischi ai calciatori inglesi

BURTON UPON TRENT, ENGLAND - JUNE 24: Gareth Southgate manager of England during an England training session at St George's Park on June 24, 2021 in Burton upon Trent, England. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Inghilterra – Ungheria proprio non riesce a essere una partita normale. Prima del fischio d’inizio, come riportato dalla BBC i tifosi ospiti hanno generato caos prima di entrare nell’impianto e hanno sonoramente fischiato i...

Redazione Il Posticipo

Inghilterra - Ungheria proprio non riesce a essere una partita normale. Prima del fischio d'inizio, come riportato dalla BBC i tifosi ospiti hanno generato caos prima di entrare nell'impianto e hanno sonoramente fischiato i calciatori della nazionale dei tre leoni nel momento in cui si sono inginocchiati.

CAOS - I tifosi ospiti, circa un migliaio, sono entrati in contatto con la polizia. Secondo la ricostruzioni rilasciate dalla polizia metropolitana di Londra gli agenti sono entrati in tribuna per arrestare uno spettatore per un reato di ordine pubblico aggravato dal punto di vista razziale in relazione a commenti diretti a uno steward. Quando gli agenti hanno effettuato l'arresto, sono scoppiati altri disordini controllati dalle forze dell'ordine che hanno  rapidamente ripristinato la situazione. Resta però a referto il comportamento dei tifosi dell'Ungheria che si sono scontrati con gli steward subito dopo l'inizio della partita e l'arrivo della polizia".

RECIDIVI - Ancora una volta dunque, una parte dei tifosi ungheresi mostra il lato peggiore di sé rendendosi protagonisti dell'ennesimo comportamento antisportivo. Anche quando le due squadre si sono incontrate a Budapest nonostante ci fosse già la spada di Damocle dalla UEFA e che l'accesso al pubblico è stato consentito solo perché la sfida era sotto l'egida FIFA, dal pubblico qualcuno ha preso di mira i giocatori di colore inglesi. Risultato: altre due giornate di squalifica comminate anche dalla federazione internazionale.

 LONDON, ENGLAND - JULY 07: Fans of England with a replica Euro 2020 trophy and a face mask of Harry Maguire of England celebrate their side's victory after the UEFA Euro 2020 Championship Semi-final match between England and Denmark at Wembley Stadium on July 07, 2021 in London, England. (Photo by Paul Ellis - Pool/Getty Images)

WEMBLEY - Ancora una volta, dunque, Wembley è diventato un teatro di sconti. L'ultima volta era accaduto proprio in occasione della finale del campionato europeo in occasione della finale fra Italia e Inghilterra quando i tifosi locali hanno cercato di forzare la linea formata da steward e polizia nel tentativo di aprire i cancelli prima della partita. In quella occasione, la polizia antisommossa è stata vista irrompere tra la folla fuori dallo stadio mentre la gente se ne andava. L'Uefa ha aperto un procedimento disciplinare contro la FA per i fatti.