calcio

Calcio, festini e guai: vizi privati che divengono di dominio pubblico…

Redazione Il Posticipo

Occhio anche al club della Caipirinha, molto esclusivo e comandato da argentini e brasiliani che amavano molto circondarsi di belle donne a pagamento. Fra i “soci” anche Maxi Lopez, Thiago Motta, Deco e Ronaldinho. Il brasiliano pare fosse fra i più attivi nell’organizzare e partecipare a incontri. Uno dei quali gli costa anche la convocazione in nazionale. Festa hard con Robinho e, secondo quanto riportato da O' Globo, anche una richiesta di “rifornimento” di preservativi alla security.

Potresti esserti perso