Calciatori e videogiochi: fra passione, polemiche, infortuni e chi… spacca la console

Calciatori e videogiochi: fra passione, polemiche, infortuni e chi… spacca la console

Griezmann si è immediatamente trovato a suo agio nel Barcellona, complice la passione del gruppo per i videogiochi. In Catalogna il Piccolo Diavolo trova terreno fertile. Gli fosse toccato un compagno di squadra come Montero invece…

di Redazione Il Posticipo

MAL DI SCHIENA

(GLYN KIRK/AFP/Getty Images)

Özil ha avuto addirittura problemi alla schiena per colpa delle ore passate ai videogiochi. Secondo quanto riportato dal The Express, il calciatore dei gunners avrebbe giocato poco più di 5200 partite, ciascuna dalla durata media di 20 minuti. Ciò equivale a circa 1750 ore di gioco, 72 giorni in totale, in pratica una media di 5 ore al giorno. Una passione che potrebbe essere definita insana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy