Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Calafiori, questa volta il gol è buono. E i tifosi lo ricoprono d’affetto: “Bello de casa”

ROME, ITALY - DECEMBER 03: Riccardo Calafiori of Roma scores their team's second goal during the UEFA Europa League Group A stage match between AS Roma and BSC Young Boys at Stadio Olimpico on December 03, 2020 in Rome, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Primo gol fra i grandi e i social giallorossi esplodono.

Redazione Il Posticipo

Calafiori, arriva il primo gol fra i grandi. E questa volta è tutto buono. Perché, a dirla, tutto un gol, questo ragazzo classe 2002, l'aveva già segnato, in serie A, alla sua terza presenza in occasione della sfida contro la Juventus. In quella partita, oltre a un assist, Calafiori aveva trovato anche la rete, ma il pallone era uscito dal campo prima della sua splendida conclusione.

FINALMENTE - Qualche mese dopo, nessun dubbio. Solo applausi. Calafiori segna una rete di straordinaria bellezza che riempie d'orgoglio e speranza i tifosi romanisti. Un sinistro chirurgico liberato con il tempo di pensare dove indirizzarlo e... mirare bene. Il pallone, obbediente a un piede così educato, va proprio lì dove desiderava il ragazzo e volevano i tifosi romanisti. Dritto all'incrocio. La prestazione non si limita solo al gol.

CERCHIO - La rete allo Young Boys chiude il cerchio dopo due anni complicati fatti di lavoro, impegno e sacrificio. Calafiori è un ragazzo che qualche anno fa ha rischiato tantissimo. Un terribile infortunio al ginocchio lo ha rallentato ma non frenato. I margini di miglioramento sono enormi. DI tifosi ne erano già conquistati. Dopo la rete e il bacio alla maglia è esploso l'amore, riversato sui social dove molto romanamente è subito "bello de casa".