Buon compleanno Totti, stella italiana della classe 1976: straordinaria e forse irripetibile

Non c’è, però, solo lui, sebbene sia stato tra i migliori di una leva calcistica straordinaria e forse irripetibile: Campioni del Mondo, d’Europa, del Sudamerica, Palloni d’Oro ed…eterni secondi. 

di Redazione Il Posticipo

RIVALE

NESTA

Totti è coetaneo Alessandro Nesta, attuale allenatore del Frosinone. Cresciuti, sin da piccoli, si sfidavano nei derby da avversari sino al professionismo. Protagonista del ciclo straordinario della Lazio prima del trasferimento a Milano dove  riesce a vincere tutto con il Milan. Si ritrovano insieme anche come compagni di squadra in nazionale e vincono un Mondiale nel 2006.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy