calcio

Buon compleanno Roby Baggio, il campione di tutti: spesso al posto giusto al momento sbagliato

Redazione Il Posticipo

(©Wikipedia)

La favola di Roberto Baggio con la maglia azzurra inizia ai mondiali del 1990, quelli che avrebbero dovuto celebrare Vialli e Mancini e invece trovano in Baggio e Schillaci la coppia che nessuno si aspetta. Il gol seminando mezza squadra della Cecoslovacchia è la prosecuzione naturale delle prodezze con la maglia viola. E consegna Baggio all’Italia. È il campione di tutti.