Bundesliga, Tah: “L’intero paese ci guarda. Non siamo spaventati, serve responsabiità”

Il difensore del Leverkusen si sente al sicuro anche se non nasconde qualche preoccupazioni tra i giocatori per una ripresa che inevitabilmente attirerà consensi e critiche.

di Redazione Il Posticipo

Bundesliga pronta al via con diversi match da non perdere e con gli occhi di tutto il mondo addosso. La Germania è il  primo campionato di livello a ripartire dopo la pandemia. Una scelta che secondo Tah potrebbe anche essere un’arma a doppio taglio ma che non impedirà al suo Leverkusen di tornare a giocare senza aver paura del contagio. Le sue parole sono state riprese da Kicker.

OCCHI – Il mondo del calcio converge sulla Germania. E anche il paese freme. Ripartire significa ritrovare una sorta di normalità ma non solo. Tah è consapevole che la ripresa  attirerà consensi e critiche.”Servirà molta responsabilità. Sappiamo che riceveremo diversi commenti sia positivi che negativi. Tutti ci guardano anche  livello internazionale quindi ciò eserciterà ovviamente un po’ di pressione. Penso però che sia positivo essere arrivati ​​al punto in cui si piuò finalmente ricominciare. Ne siamo orgogliosi. Ora concentriamoci a giocare, nessuno è spaventato. E chiunque abbia delle preoccupazioni ha sempre trovato, nel club, qualcuno pronto ad ascoltarlo. Siamo tutti eccitati dall’idea di riprendere anche perché crediamo che possa influire positivamente anche sull’umore del paese”.

TREND – Il Covd-19 ha fermato il Leverkusen mentre attraversava un ottimo momento di forma. Dodici vittorie nelle ultime quattordici partite. Resta da capire se sarà possibile riprendere il trend in un campo non facile come quello del Werder Brema fra l’altro invischiato nella bassa classifica. “In nessun caso dovresti sottovalutare gli avversari, figurarsi il Werder. In questo momento è difficile valutare lo stato di forma. Nessuno sa a che punto sia, quindi dobbiamo cercare il risultato pieno restando sempre concentrati. Andare e pensare che vincere non sia scontato è il miglior modo per  avere la possibilità di fare punti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy