Bundesliga, “Un weekend di sport e rispetto”. Gli arbitri promuovono il calcio post-Covid-19

Fröhlich, responsabile della classe arbitrale tedesca, ha avuto, come riportato da Kicker,  impressioni particolarmente positive sul weekend.

di Redazione Il Posticipo

Dopo 66 giorni di pausa forzata, la Bundesliga è stato il primo campionato a tornare. E il primo weekend di calcio post Covid-19 ha riservato gol, sebbene in Germania non amino le cosiddette “partite fantasma” ovvero quelle giocate senza la presenza del pubblico, spettacolo e, soprattutto, nessuna polemica arbitrale. Il responsabile della classe arbitrale Fröhlich ha avuto, come riportato da Kicker,  impressioni particolarmente positive sul weekend. Tutto è andato per il meglio, dal punto di vista organizzativo, del protocollo e della sicurezza.

COMUNICAZIONE – Il dirigente arbitrale ha posto l’accento in particolare sull’atteggiamento in campo e sulla comunicazione fra giocatori e direttori di gara. “Abbiamo visto molti contrasti nelle partite, si è tornati subito a un livello normale, ma anche di grande accettazione quando gli arbitri hanno preso le loro decisioni”. Tutto si è svolto in modo assolutamente sereno, anche se vi sono state situazioni in cui non vi era ovviamente una visione identica della situazione e delle interpretazioni. “Ho apprezzato però che tutti i giocatori si siano concentrati prima sul gioco e poi sui compiti da rispettare. Credo sia stata una prima giornata di sport nel vero senso del termine. Poche proteste, nessuno a gesticolare, distanza e rispetto reciproco. Si sono comportati tutti in maniera esemplare”.

POSITIVO – Il primo bilancio, dunque, si chiude con un saldo largamente positivo. “Sarebbe affrettato giungere a ogni forma di conclusione ma le prime impressioni sono buone. Ovviamente serve qualche giornata di campionato in più per trarre anche le prime conclusioni. Credo comunque che tutta la classe arbitrale abbia affrontato nel modo migliore possibile tutte le situazioni di gioco, confermando così gli adeguamenti alle nuove peculiarità atmosferiche nella loro gestione del gioco. “

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy