Gomito a gomito, l’ultima frontiera delle esultanze più strane dopo amplessi, pipì e bevute…

Il Friburgo segna, poi una esultanza gomito a gomito che entra di diritto nelle manifestazioni di gioia più originali. 

di Redazione Il Posticipo

Gomito

Il gol del Friburgo, autore Gulde, che non aveva mai segnato in questa stagione, apre una nuova frontiera. Quella dell’esultanza di… gomito. Il regolamento, in tempi di Covid-19, parla chiaro: vietato abbracciarsi. No problem, una soluzione si trova sempre, basta un pizzico di fantasia. E così il giocatore ha festeggiato come già fatto dai colleghi della Bundesliga 2. Una esultanza gomito a gomito che entra di diritto nelle manifestazioni di gioia più originali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy