calcio

Bufera Var nella Liga, ma non solo: tutta Europa… è Paese!

Tutti la invocano quando non c'è, però quando c'è... se ne lamentano! L'utilizzo della tecnologia sta rivoluzionando il mondo di vedere il calcio allo stadio e da casa, ma le polemiche restano: Real furioso, Bordeaux senza parole e Sarri nelle...

Redazione Il Posticipo

(Photo by David S. Bustamante/Soccrates/Getty Images)
(Photo by David S. Bustamante/Soccrates/Getty Images)

Paese che vai... Var che trovi! I problemi alla base sono sempre gli stessi: l'utilizzo della tecnologia comporta pur sempre un margine di soggettività nelle scelte, che finiscono per accontentare alcuni e scontentare altri. Nella Liga l'ambiente è rovente, come riporta Marca. A fare più rumore sono state le polemiche sollevate dal Real Madrid, anche se la prima squadra a fare la voce grossa è stata l'Atletico Madrid: ai Colchoneros infatti non è stato dato un calcio di rigore per fallo di mano di Casemiro nel derby al Bernabeu. I Blancos si sono lamentati per un altro penalty non concesso, questa volta a loro favore, sempre in casa per un intervento scomposto del portiere Rulli su Vinicius. Lo scorso weekend sempre il Real al centro del polemiche: Canales infatti sembra al di là della linea dei difensori nell'azione del gol che ha portato al pareggio del Betis, un episodio comunque ininfluente dato che la squadra di Solari è riuscita a vincere. Altri club che si sono fatti sentire nella Liga sono stati il Valladolid (col Valencia) e il Levante con l'Atletico Madrid. In Coppa del Re è toccato al Getafe a criticare la tecnologia (col Valladolid).

Potresti esserti perso