Braida: “Messi non andrà via, Vidal all’Inter? Penso proprio di sì. Pirlo è una scelta ponderata”

Braida: “Messi non andrà via, Vidal all’Inter? Penso proprio di sì. Pirlo è una scelta ponderata”

Il direttore ha parlato di mercato e di quanto accade a Barcellona. E non solo…

di Redazione Il Posticipo

Primo giorno di calciomercato. Ariedo Braida, intervistato da Sportitalia ha affrontato diversi argomenti legati agli scenari futuri a breve e a medio termine. In primis, la possibile permanenza di Messi a Barcellona.

BARCELLONA  – Si parte ovviamente da quanto sta accadendo in Catalogna. Del resto, Braida conosce come pochi la realtà blaugrana. “A Barcellona vivono un momento di confusione ma quanto sta accadendo non mi sorprende. Me l’aspettavo, l’avevo predetto qualche mese fa”.  Messi a un passo dall’addio. Bartomeu è a rischio. “Le elezioni sono previste il prossimo anno, ma il Barcellona è una squadra e una realtà particolare, è la squadra del popolo ed è il popolo che decide. Penso che Messi non se ne andrà. Potrei anche sbagliare ma ho questa sensazione. Credo che invece Vidal potrà andare all’Inter. Marotta non ha bisogno dei miei consigli ma credo proprio che Vidal andrà via”.

GIOVANI –  Si parla anche dei giovani. Braida ritiene che occorre andarci cauti. “In Italia ci sono pochi giovani davvero bravi. Mi piace molto Zaniolo, poi i calciatori a volte migliorano altre no. Tonali deve dimostrare di essere da Milan. La differenza fra un giocatore che costa 150 e 30 milioni a volte è infinitesimale. Molte volte sento dire che devono giocare i giovani ma non è detto che solo perché sono giovani, siano più bravi. Occorre capire un concetto. Quando un ragazzo merita di giocare, allora gioca. A Barcellona va così. Ansu è considerato quasi un titolare”. A proposito di giovani la Juventus ha scelto un giovanissimo allenatore. “Pirlo alla Juventus mi appare una scelta  sicuramente ponderata. Anche quando giocava era un allenatore in campo. Certo non è un chiacchierone ma ha grande personalità, è un ragazzo in gamba”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy