calcio

Bottigliette scagliate e qualche parola di troppo: quando Carletto… vede rosso!

Lo descrivono tutti come un tranquillone, ma quando perde le staffe... si fa sentire! Il ritorno a San Siro è andato di traverso a Carlo Ancelotti, espulso nel finale per proteste, ma non è la prima volta che il tecnico finisce fuori

Redazione Il Posticipo

(Photo by Ciro Sarpa  SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)
(Photo by Ciro Sarpa  SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

"Sono stato espulso perché ho detto una parolaccia, ma non era diretta all'arbitro. Non so nemmeno se è considerata più una parolaccia. Inizia con 'C' e finisce con 'O'". Schietto, ironico e senza nulla da nascondere. Carlo Ancelotti è stato espulso dall'arbitro Doveri nel finale di Milan-Napoli, ma non è la prima volta che i fischietti...gli remano contro.

Potresti esserti perso