Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Borussia, Bellingham…non apprezza i compagni: “Non sai fare un c***o di passaggio, ogni volta è così”

DORTMUND, GERMANY - JULY 16: Jude Bellingham poses after he signed a contract with Borussia Dortmund on July 16, 2020 in Dortmund, Germany. As the club announced today, Monday 20 July, 2020, the 17-year-old Englishman has signed a long-term contract with Borussia Dortmund. (Photo by Alexandre Simoes/Borussia Dortmund via Getty Images)

Un episodio nel match di Europa League può far pensare che il Borussia di questa stagione, funestato dagli infortuni ma anche poco costante dal punto di vista dei risultati, possa cominciare a stare stretto al talento inglese...

Redazione Il Posticipo

Come dimostra il caso di Erling Haaland, il Borussia Dortmund continua ad aggiudicarsi giovani di talento prima delle altre big del calcio mondiale. Dopo l’addio di Sancho, oltre al norvegese la nuova stella dei gialloneri è un altro inglese, Jude Bellingham. Uno talmente forte che il suo vecchio club, il Birmingham City, ha ritirato il suo numero 22 nonostante al momento dell’addio il calciatore non fosse neanche maggiorenne. In Germania il suo talento sta ulteriormente sbocciando, al punto che FourFourTwo l’ha inserito al numero uno della lista dei giovani calciatori più promettenti del mondo. Eppure a Dortmund per lui le cose non sono esattamente tutte rose e fiori, come spiega bene quello che ha raccontato la Bild.

ERRORE - La testata tedesca ha infatti sottolineato un episodio avvenuto durante il match di Europa League tra i gialloneri e i Glasgow Rangers. Una scena che può far pensare che il Borussia di questa stagione, funestato dagli infortuni ma anche poco costante dal punto di vista dei risultati, possa cominciare a stare stretto al talento inglese. Sul parziale di 2-2, che imponeva ai tedeschi di segnare altre due reti, Bellingham è stato protagonista di un scambio di opinioni abbastanza incendiario nei confronti dei compagni. Anzi, di un compagno in particolare, il terzino Schulz, reo di un passaggio non troppo preciso che secondo l’inglese ha rovinato l’occasione per il Borussia di riaprire il match e tutto lo spareggio. Cose che succedono, ma che evidentemente per lui succedono…troppo spesso.

INSULTI - La Bild spiega infatti che il centrocampista ha preso malissimo l’errore del compagno, cominciando a sbracciare e a insultare Schulz in inglese. E il labiale di Bellingham, che aveva già segnato uno dei gol del Borussia nel match, è fin troppo chiaro… “Non riesci a fare un c***o di passaggio, sei una f*****a m***a! Ogni volta è così!”. Certo, il terzino tedesco non se la sta passando benissimo, considerando che è ritenuto uno dei peggiori flop recenti del club e che era stato responsabile del primo gol dei Rangers, ma non lo si può comunque accusare di poco impegno, considerando che è stato uno di quelli della squadra che ha corso di più. Ma evidentemente i suoi standard non sono abbastanza per il talentuoso compagno…