Boga: “Contro le piccole soffriamo, difendono più basso. Ora più in alto possibile”

Boga: “Contro le piccole soffriamo, difendono più basso. Ora più in alto possibile”

Il Sassuolo espugna il Mazza con una prova di maturità, compattezza e coraggio. Gli emiliani si godono una vittoria in rimonta, scaturita da un grande carattere. E spinti da Boga

di Redazione Il Posticipo

Il Sassuolo espugna il Mazza con una prova di maturità, compattezza e coraggio. Gli emiliani si godono una vittoria in rimonta, scaturita da un grande carattere. All’intervallo sotto di un gol, nella ripresa due reti che significano dieci punti in quattro giornate e un radicale cambiamento di prospettive.

BOGA – Protagonista assoluto del match, Boga. Un giocatore cresciuto in modo esponenziale nell’ultima stagione. Un diamante sgrezzato. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN: “Oggi abbiamo fatto una grande partita sin dal primo minuto, il risultato è meritato abbiamo fatto tutto bene. Contro le squadre del nostro livello è difficile perché loro difendono più basso”.

DE ZERBI –  Il ragazzo appare in evidente crescita.  Soprattutto tattica. “De Zerbi mi ha aiutato molto sia nella fase difensiva che nell’attacco della profondità. Riesco anche a fare più gol. Ho dato una maglia al bambino me l’ha chiesta e l’ho fatto volentieri. ora voglio arrivare il più alto possibile, mettendo a segno più gol e assist possibili”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy