Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Boateng spinge Messi…al Napoli: “Pensate che bello se dicesse ‘vengo per onorare Diego’. Dovrebbe andare agli allenamenti in elicottero!”

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Quella tra Messi e il Barcellona è una storia che rischia di finire a breve. E dove andrà la Pulce? A sognarlo c'è anche una squadra che potrebbe contare su un fattore parecchio...sentimentale. Il Napoli, in onore di Diego Maradona. A lanciare...

Redazione Il Posticipo

Quella tra Messi e il Barcellona è una storia che rischia di finire a breve. Non certo una sorpresa, visto tutto quello che è successo negli ultimi mesi, ma fa comunque impressione l'idea che la Pulce, dopo una vita al Camp Nou, possa pensare di andarsene altrove. Già, ma in che direzione? Al Manchester City c'è il suo mentore Pep Guardiola, al PSG potrebbero tentarlo con una reunion con l'amico Neymar, ma c'è anche un'altra squadra che potrebbe contare su un fattore molto più...sentimentale. Il Napoli, in onore di Diego Maradona. A lanciare questa idea è Kevin-Prince Boateng, che parlando a ESPN descrive uno scenario che è pazzesco solo a immaginarlo...

ONORARE DIEGO - "Il contratto di Messi con il Barcellona sta per finire, ma sarebbe bellissimo se chiamasse il Napoli e dicesse 'Vengo da voi. Non date più la numero 10 ma mi piacerebbe rendere omaggio a Maradona e alla sua maglia e vorrei venire a giocare un anno o due a Napoli, senza pensare ai soldi o a nient'altro. Solo una scelta di cuore'. Sarebbe una cosa da film". Complicato dare torto al calciatore del Monza, che conosce sia l'argentino e il suo amore per Diego, che la passione dei tifosi napoletani. Al punto che, immaginando un eventuale arrivo di Messi nella squadra partenopea, fa delle previsioni che in fondo sono assurde...ma neanche troppo.

 (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

ELICOTTERO - "Dovrebbe andare agli allenamenti in elicottero perchè la gente sarebbe così contenta che se lo vorrebbe mangiare vivo. Ma una storia che dice 'in onore di Maradona giocherò con il Napoli' sarebbe stupenda per il mondo intero. E non solo per quello del calcio. Sarebbe un messaggio che farebbe la storia ovunque. E vorrei essere nei panni di Messi, chiamerei il presidente del Napoli e glielo direi". Una storia degna di un documentario stile Michael Jordan con il suo The Last Dance. E certamente un'idea che farebbe impazzire i tifosi del Napoli, che a quel punto potrebbero anche decidere di tirare fuori la numero 10 ritirata e darla alla Pulce. Boateng ci spera, neanche troppo velatamente. E un po' tutto il mondo del calcio forse vorrebbe vedere l'effetto che farebbe...