Bielsa sibillino: “Pochettino torna ad allenare in 15 giorni”. Giusto in tempo per il Clasico…

Bielsa è molto legato a Pochettino e ritiene che il suo collega ed amico non rimarrà inattivo a lungo. L’allenatore del Leeds parla anche di “scadenze”….

di Redazione Il Posticipo

Bielsa sta con Pochettino. Pochi dubbi. Del resto i due sono grandissimi amici. L’allenatore del Leeds ha espresso la propria opinione riguardo all’allontanamento del collega. E ritiene che non ci sia molto da preoccuparsi per il futuro dell’ex allenatore del Tottenham. El Loco, come riportato dal Sun, ha anche parlato di… scadenze. “Quindici giorni e Pochettino sarà di nuovo in panchina”.

DUE SETTIMANE  –  Bielsa è assolutamente certo di un pronto ritorno del collega ad altissimo livello e in brevissimo tempo. ” Il lavoro svolto da Pochettino è eccezionale. Ha reso il Tottenham una squadra di alto livello e questo per ogni manager è un risultato molto importante. Il suo traguardo è ancora più importante perché si è giocato la finale di Champions League con una squadra che ha costruito con cura. Mi piace molto come tecnico e lo rispetto tantissimo: credo che i top club cercheranno immediatamente di prenderlo. È un allenatore che sicuramente guiderà una delle migliori squadre del mondo e ritengo che entro quindici giorno sarà di nuovo in sella”.

NON A CASO – La frase, secondo il tabloid, potrebbe non essere affatto casuale. Sun Sport ha immediatamente caldeggiato l’ipotesi di un clamoroso approdo di Pochettino al Barcellona, specialmente se la situazione dovesse precipitare. Valverde si gioca moltissimo proprio nei prossimi quindici giorni quando dovrà affrontare Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Inter in Champions. Qualora qualcosa andasse storto, Valverde già in bilico, potrebbe essere sollevato dall’incarico. E Pochettino sedersi in panchina giusto in tempo per il Clasico. Suggestioni, sia chiaro. Anche perché resterebbe anche da convincere il diretto interessato. Pochettino, complice il suo passato all’Espanyol, ha detto che “preferirebbe andare in fattoria piuttosto che allenare il Barcellona”. Non lo farebbe mai, insomma. Più o meno quello che ha detto Mourinho ai tempi del Chelsea riguardo al Tottenham… e che ha dovuto spiegare da allenatore degli Spurs…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy