Berardi: “Non meritiamo questa classifica. Contento per la vittoria più che per i gol”

Berardi: “Non meritiamo questa classifica. Contento per la vittoria più che per i gol”

Il Sassuolo vince in rimonta con il Torino, grazie ai suoi giocatori di maggior classe.

di Redazione Il Posticipo

Il Sassuolo vince in rimonta con il Torino, grazie ai suoi giocatori di maggior classe. La squadra neroverde aveva assoluta necessità di portare a casa in match e oltre alla consueta bellezza, ha tirato fuori il carattere. Non era facile vincere in rimonta contro i granata.

CARATTERE – Domenico Berardi ha analizzato il ritorno alla vittoria, che porta anche la sua firma, ai microfoni di Sky Sport: “Un periodo in cui  tutto ci gira male. Siamo partiti bene poi abbiamo preso un gol sfortunato. Venivamo da tre sconfitte consecutive siamo contenti. Dopo il gol del pareggio il mister ci ha detto di non mollare e di stare dentro la partita. Ci siamo riusciti non era facile, il Torino era in ottima forma. Complimenti a tutti”. Nove gol stagionali.

PORTAFORTUNA – Senza Berardi non si vince. In tribuna c’era Mancini: “Io cerco di dare sempre il meglio di me stesso, sono contento per la vittoria più che per il gol. Non meritiamo questa classifica per quanto meritiamo in campo”. Abbraccio collettivo dopo il gol. “Venivamo da una sconfitta pesante, abbiamo lavorato tutta la settimana per preparare al meglio questa partita, sono molto contento di come sia finita”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy