Benzema studia… da Cristiano Ronaldo: dieta, nutrizionista e ellettrostimolatori

Il francese vuole chiudere nel migliore dei modi la sua stagione e si è messo al lavoro con una determinazione alla… CR7

di Redazione Il Posticipo

Benzema non vuole iniziare a sentire il peso degli anni. E, a quanto pare, neanche quello dei chili. Il centravanti francese del Real Madrid, come riportato da AS si è messo al lavoro con una determinazione alla… CR7.

STILE DI VITA – Il centravanti ha cambiato radicalmente stile di vita. Prima postava sui propri social macchine di lusso. Da un po’ di tempo a questa parte, lo si vede sempre al lavoro per migliorare o mantenere lo stato di forma ideale. Il quotidiano spagnolo sostiene che il cambiamento sia dovuto soprattutto alla possibilità che il Real, prima o poi, centri l’acquisto di un attaccante lo possa mettere in difficoltà. Del resto il miglior Benzema si è visto quando ha dovuto lottare per essere certo del posto. E comunque il suo fisico ha sempre avuto una certa propensione a ingrassare. E poichè la carta d’identità non ha sentimenti, Benzema  ha cambiato il suo metodo di preparazione e ha iniziato a trascorrere molte ore nella sua palestra di casa.

SEGRETO  – Uno dei segreti è lavorare sui muscoli in modo anche da ridurre la massa grassa. Dunque eccolo con un giubbotto di elettrostimolazione meglio noto come metodo Bolt. Delle piccole scosse elettriche che aiutano a perdere peso a stimolare il muscolo contraendolo. Molta attenzione anche per quanto riguarda l’alimentazione. Benzema ha assunto un noto nutrizionista, lo chef Alberto Mastromatteo De Villa, specializzato sulla cucina microbiologica. Benzema si è rivolto ai suoi servizi ed ha drasticamente cambiato stile di vita. Mangia soprattutto pesce e verdura, e utilizza l’olio di cocco. Durante il periodo di isolamento la nuova vita gli è stata molto utile. Benzema è stato inflessibile con sè stesso e ne ha tratto giovamento: è tornato a lavorare a Valdebebas nel suo peso senza un solo grammo in più. Per la soddisfazione del cub e di Zidane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy