Benzema, altra porta chiusa dal presidente federale francese: “Siamo stati campioni del mondo, lui giocava? Non mi ricordo, ho una certa età…”

In Francia continua a tenere banco il caso Benzema. Il bomber del Real Madrid segna con continuità, ma questo non gli basta per tornare a vestire la maglia della nazionale. E torna a parlare della questione anche Noël Le Graët, presidente della federazione francese. Non senza qualche punzecchiata al centravanti…

di Redazione Il Posticipo

In Francia continua a tenere banco il caso Benzema. Il bomber del Real Madrid segna con continuità, ma questo non gli basta per tornare a vestire la maglia della nazionale. Deschamps ha già messo in chiaro che non dimenticherà mai tutto quello che è successo, quindi da quel punto di vista le possibilità di una riconciliazione sono complicate. E torna a parlare della questione anche Noël Le Graët, presidente della federazione francese. Benzema come sempre è un punto dolente, considerando che il centravanti del Real Madrid non gioca in nazionale dal 2015, dopo il celebre caso Valbuena.

TOKYO – Qualche tempo, il numero uno del calcio transalpino era stato abbastanza chiaro: “Non ho nulla contro Karim, in Nazionale si è sempre comportato in maniera corretta. Ma credo che il suo periodo con la Francia sia giunto al termine, anche a causa di un discorso di stato di forma”. Ora però la forma del numero 9 dei Blancos è decisamente migliorata e, come riporta Mundo Deportivo, si potrebbe profilare una via di mezzo. Far rientrare Benzema in nazionale, ma non…in quella maggiore. Non che ci sia possibilità di vederlo con l’Under-21, ma la Francia andrà ai Giochi Olimpici di Tokyo e sono ammessi i fuori quota. Un qualcosa di cui ha parlato anche il vecchio agente del centravanti, ma che per il presidente federale non sussiste. “La Francia non ha bisogno di Benzema”.

(Photo by Antonio Villalba/Real Madrid via Getty Images)

MONDIALI – Una porta chiusa anche stavolta, con tanto di punzecchiata. “Non è una questione di oggi e lo sapete tutti molto bene. C’è stato un tempo in cui siamo stati campioni del mondo e mi pare che Benzema non giocasse, non mi ricordo. Giocava? Non lo so, alla mia età non si ha la memoria per ricordarsi tutto. Ma credo che Benzema giocasse in nazionale in un momento in cui con la Francia ha giocato quindici partite senza segnare neanche un gol”. Fine della storia quindi, anche se Le Graët ci tiene a fare…i complimenti al centravanti. “Detto questo, è un ottimo calciatore e mi piace molto vederlo giocare, sta facendo una stagione davvero ottima”. Ma la maglia della Francia, Benzema continuerà solo a sognarla…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy