calcio

Benitez all’Everton: anche lo spagnolo nel club dei… “trasformisti”

Redazione Il Posticipo

 CARDIFF, WALES - AUGUST 14: Ireland national team manager Giovanni Trapattoni looks on during the International Friendly match between Wales v Ireland at the Cardiff City Stadium on August 14, 2013 in Cardiff, Wales. (Photo by Matthew Horwood/Getty Images)

Giovanni Trapattoni è comunque di una simpatia trasversale: impossibile volergli male. Ha allenato la Juventus in due occasioni (1991-94 e 1976-86), l'Inter (1986-91) e il Milan (1974-76). Sulla panchina della Vecchia Signora ha vinto tutto, ma anche alla guida dell'Inter si è difeso (uno Scudetto e una Coppa Uefa). Persino a Firenze gli hanno "perdonato" il passato in bianconero. L'esperienza alla guida della Nazionale nel quadriennio 2000-2004 lo ha ulteriormente avvicinato agli affetti di tutta Italia. Il Trap è una istituzione che, come disse Sacchi, si farebbe amare anche dai giapponesi.