calcio

Benitez all’Everton: anche lo spagnolo nel club dei… “trasformisti”

Redazione Il Posticipo

 ROME, ITALY - NOVEMBER 03: Cagliari Calcio head coach Zdenek Zeman looks on during the Serie A match between SS Lazio and Cagliari Calcio at Stadio Olimpico on November 3, 2014 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

ROME, ITALY - NOVEMBER 03: Cagliari Calcio head coach Zdenek Zeman looks on during the Serie A match between SS Lazio and Cagliari Calcio at Stadio Olimpico on November 3, 2014 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Zdenek Zeman è tornato al Foggia. Il suo è un profilo da studiare. Ha messo da parte i rancori fra romanisti e laziali e si è fatto odiare oltre il Grande Raccolto Anulare. Il boemo è entrato in buona parte dei cuori biancocelesti dopo essere stato alla guida della Lazio (1994-1997), ma ne è anche uscito. Precisamente quando ha attraversato il Tevere e occupato la panchina della Roma (1997-1999 e 2012/2013). Su entrambe le sponde della Capitale però Zeman non è riuscito a vincere. Né a farsi mai amare incondizionatamente.