Benevento, la gioia di Caldirola: “Non potevo chiedere di meglio. Daremo fastidio a tutti”

Il centrale al suo esordio in serie A si regala una serata indimenticabile

di Redazione Il Posticipo

Caldirola, doppietta all’esordio in serie A, dopo aver inseguito per anni la massima serie. Una favola, quella del centrale del Benevento, inaspettato protagonista della sfida contro la Sampdoria. Doppietta… da far impallidire il suo allenatore. Una serata che non dimenticherà facilmente e racconta ai microfoni di Sky Sport.

FAVOLA – Protagonista di una favola. Sembrava finita, per i sanniti, dopo i primi minuti. Invece Caldirola ha rimesso in piedi la partita. “Non potevo chiedere di meglio. Una doppietta non l’avevo mai realizzata in carriera. Inizio perfetto. Abbiamo fatto tutto da soli, dai gol che abbiamo preso a quelli che abbiamo fatto. Abbiamo preso gol ma non abbiamo mai avuto la sensazione di non poter riprendere la sfida. Sapevamo di poter farcela. Mi aspetto un Benevento come quello di oggi. Poi se l’avversario è più forte gli faremo un applauso a fine partita, ma sono convinto che questa squadra  può dare fastidio a tutti e mettere in difficoltà chiunque in questo campionato”. Immancabile la dedica e una lacrimuccia. ” Dedico questa serata alla mia famiglia. Non sto piangendo, sono stanchissimo, ma ammetto anche di essere un po’ emozionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy