Benevento, Vigorito chiede l’apertura dello stadio e annuncia Lapadula

Benevento, Vigorito chiede l’apertura dello stadio e annuncia Lapadula

Il patron dei sanniti affronta diversi argomenti fra mercato e riapertura degli impianti.

di Redazione Il Posticipo

Il Benevento torna in Serie A dalla porta principale e riparte dalla Scala del Calcio. L’obiettivo, questa volta, è di non essere di passaggio. Il presidente Vigorito ha commentato  il rinvio della gara con l’Inter, ma non solo.

STADIO – Il capitolo stadio è affrontato a Sky Sport. “Con la presentazione del calendario c’è ancora più consapevolezza che non ci saranno sfide facili per un Benevento. La squadra dovrà munirsi di una grande volontà per affrontarle tutte a testa alta”. Specialmente in casa. “C’è un dato che balza agli occhi: nel girone di andata il Benevento dovrà affrontare tutte le big in casa quindi Napoli, Juve, Milan e Lazio. Da qui la speranza che si potranno presto aprire i cancelli dello stadio Ciro Vigorito al pubblico altrimenti andremo incontro ad un danno economico per la società e ad una perdita in termini di emozioni per i tifosi sanniti”.

DERBY – Ai microfoni di Radio Kiss Kiss il presidente ha poi parlato della stagione e dell’appuntamento fissato dal calendario alla quinta giornata. Il derby contro il Napoli: “Sarà una festa. Gattuso contro Inzaghi, Lorenzo contro Roberto Insigne.  Ho incontrato per strada alcuni tifosi azzurri, mi hanno applaudito dicendomi di volermi bene, gli ho risposto che anche io provavo lo stesso per loro. Speriamo che alla quinta giornata contro il Napoli sia un grande spettacolo”.

OBIETTIVI – L’idea è chiara. Il Benevento è tornato nella massima serie per metterci radici. “Lo scorso anno il potenziale tecnico messo a disposizione di Inzaghi era ritenuto da terzo-quarto posto, oggi ci danno retrocessi. Sono contento sarà di buon auspicio. Lavoreremo come lo scorso anno insieme a tutta Benevento per conservare il nostro sogno. E se riusciremo a viverlo non avremo delle brutte sorprese”. Anche perché arrivano rinforzi: “Lapadula firmerà tra poco. Dabo è un nostro obiettivo, ci sono colloqui in corso con la Fiorentina e se sarà necessario faremo un sacrificio. Younes e Llorente stanno bene a Napoli, non so perché dovrebbero venire a Benevento…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy