Belgio, sull’aereo che andrà in Russia c’è…Nainggolan

Il velivolo che porterà la nazionale di Martinez in Russia è stato personalizzato con immagini della Nazionale. E Nainggolan ne posta su Instagram una che lo vede esultare dopo una rete, con tanto di frecciatina al CT…

di Redazione Il Posticipo

Radja Nainggolan è sull’aereo del Belgio che andrà in Russia. Non è uno scherzo, ma la pura e semplice realtà. Ha cambiato idea Martinez, magari convinto dalle manifestazioni d’affetto per il centrocampista della Roma? Macchè. Il problema, semmai, è che il Commissario Tecnico ha escluso il Ninja così a sorpresa che ha creato più di qualche problema a chi lavora per la Nazionale. Prima il social media manager, che aveva utilizzato proprio Nainggolan per ricordare ai follower degli account ufficiali del Belgio che il mondiale si avvicina. E adesso anche chi ha organizzato il viaggio dei Diavoli Rossi deve fare i conti con l’assenza del romanista.

WhatsApp Image 2018-05-30 at 13.16.25

SODDISFAZIONE – Nainggolan ha infatti appena pubblicato sul suo profilo Instagram una story che mostra i sedili del velivolo che la nazionale di Martinez utilizzerà per arrivare in Russia. Il retro di ogni seduta è stato personalizzato e quello immortalato presenta un’esultanza di gruppo dopo una rete del Belgio. Si potrebbe provare a indovinare CHI ha realizzato il gol ed è in bella evidenza, circondato dai compagni di squadra… Proprio il Ninja, che alla luce delle recenti polemiche a distanza con Martinez non ha saputo resistere e ha commentato così: “Indovinate chi ha segnato? Penso che qualcuno cambierà posto…”. Un riferimento neanche troppo velato al CT e alla sua decisione di escluderlo. Certo, alla fine al Mondiale Nainggolan non ci andrà. Ma almeno, si è tolto una piccola soddisfazione. Nonostante l’ostracismo, lui sull’aereo…ci è finito lo stesso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy