Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Beckham, un “appoggio” a Miami: appartamento da 20 milioni di euro

In periodo di quarantena, anche David Beckham si deve adeguare. E poichè, per ovvi motivi di lavoro, lo Spice Boy è spesso a Miami, l'inglese ha deciso di acquistare un immobile per... appoggiarsi

Redazione Il Posticipo

In periodo di quarantena, anche David Beckham si deve adeguare. E poichè, per ovvi motivi di lavoro, lo Spice Boy è spesso a Miami, l'inglese ha deciso di acquistare un immobile per... appoggiarsi. Ovviamente, tutto in stile Beckham: non una casa qualsiasi, ma un appartamento, come riporta il Sun, assolutamente esclusivo e piuttosto impegnativo. Nel centro della città, of course.

APPARTAMENTO - I Beckham hanno scelto un super appartamento all'interno del grattacielo “One Thousand Museum”, uno degli ultimi lasciti alla storia dell'architettura di Zaha Hadid, architetto e designer irachena scomparsa nel 2016. Si tratta, ovviamente, del  palazzo più lussuoso di Miami: 22 milioni di euro. L'appartamento è composto da cinque camere da letto e sette bagni. L'arredamento minimalista sembra aver conquistato i due coniugi che erano rimasti affascinati dalla loro nuova casa sin da quando era ancora... sulla carta.

AREE COMUNI - Ovviamente il condominio si adegua alle necessità degli inquilini. Piscina e area solarium che sicuramente non dispiacer a Victoria. Beckham invece avrà a disposizione una palestra.  Le scale, per chi ha il coraggio di farle, rappresentano comunque un'esperienza sensoriale, complici i "profumi personalizzati". Situato nel cuore di Miami, nella baia di Biscayne, il grattacielo del One Thousand Museum è l'unico spazio residenziale nel centro della città dotato di eliporto, per venire incontro agli spostamenti.  Fra l'altro la sede dell'Inter Miami è a soli 20 minuti di distanza, come il parco, Insomma, abbastanza per passare in serenità la quarantena anche sulla costa atlantica...