Beckham come…Michael Jordan: lo Spice Boy in trattative con Netflix per una produzione sulla sua vita

Quando si diventa un’icona del proprio sport, difficile essere dimenticati dal pubblico. Lo dimostra ampiamente il caso di Michael Jordan con il suo documentario “The Last Dance”. Anche nel pallone le icone non mancano e qualcuno vuole proporre una cosa simile. E visto il nome in ballo, ovvio che ci sia interesse…

di Redazione Il Posticipo

Quando si diventa un’icona del proprio sport, difficile essere dimenticati dal pubblico. Lo dimostra ampiamente il caso di Michael Jordan, che con il suo documentario “The Last Dance” ha decisamente bucato lo schermo. La storia della carriera di MJ e dell’anno dell’ultimo anello con i Chicago Bulls ha fatto breccia nel cuore degli appassionati ed è stato a lungo il programma più visto su Netflix, che ha fatto bingo decidendo di produrre la serie. E siccome anche nel pallone le icone non mancano, c’è qualcuno che sta pensando di proporre una cosa simile. E visto il nome in ballo, ovvio che da Nexflix siano più che interessati.

BECKS… – Il Sun riporta infatti che David Beckham sarebbe in contatto con la società di Los Gatos per creare un documentario su di lui. Ispirato proprio dalla visione di “The Last Dance”, Becks ha pensato che anche una serie incentrata sulle sue attività fuori dal campo, compresa la nascita dell’Inter Miami, potrebbe interessare non poco il pubblico. Complicato dargli torto, visto che a quasi dieci anni dal suo ritiro lo Spice Boy è ancora una delle personalità più conosciute del mondo del calcio. Ed essere anche il marito di Victoria Adams, per…i fan “Posh Spice”, con tanto di chiacchieratissima vita di coppia tra rivelazioni più o meno piccanti, può aiutare.

…E FAMIGLIA – Beckham vuole produrre il documentario con la sua società, la Studio 99, per poi cederlo al miglior offerente. E oltre a Netflix c’è anche l’interesse di Amazon. Come spiega una fonte al tabloid inglese, facile capire perchè. “Si tratta di un qualcosa che David ha sempre voluto fare e per cui è gasatissimo. Il film prevede nuovi contenuti ma anche filmati d’archivio. Sarà incentrato sulla vita di David dopo il calcio, in particolare sulla nascita della sua nuova squadra a Miami, ma prevede anche contenuti personali. L’interesse per la sua vita privata e per quella della sua famiglia è enorme. E tutti hanno altissime aspettative per questa produzione”. Sportivamente parlando, difficile paragonare l’impatto dello Spice Boy con quello di Jordan. Ma in quanto a mediaticità, Beckham se la gioca eccome…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy