Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Bayern Monaco, miracoli…degli sponsor: Nübel entra al centro sportivo con la Polo ed esce con l’Audi!

Al Bayern Monaco lo sponsor si scopre prestigiatore e il classico coniglietto nel cilindro è una nuova auto di lusso. Nübel riceve il benvenuto arrivando al centro sportivo con un'auto e lasciandolo con un'altra.

Riccardo Stefani

Abracadabra. Da sempre, l'uomo è attratto dall'inspiegabile e si tende a provare una certa attrazione nei confronti dei giochi di prestigio. Un autentico spettacolo di magia ha avuto luogo a Monaco di Baviera. Il centro sportivo del Bayern Monaco, Säbener Straße, si trasforma in una sorta di cilindro da prestigiatore. In questo caso, la magia la fa lo sponsor e il classico coniglietto è una nuova auto di lusso. E Nübel riceve il benvenuto arrivando al centro sportivo con un'auto e lasciandolo con un'altra.

VECCHIO E NUOVO - Il futuro erede di Manuel Neuer, è entrato, dopo essere stato prelevato dallo Schalke (proprio come Neuer) per la prima volta nell centro sportivo di  Säbener Straße. Il giovane portiere si è recato da quelle parti per incontrare i nuovi compagni e sottoporsi ai test per il coronavirus obbligatori per la squadra che dovrà disputare la fase finale della Champions League. Lui non potrà giocare ma è stato convocato lo stesso per fare gruppo. Il ragazzo è arrivato all'appuntamento con una Volkswagen Polo: un'ottima vettura, senza dubbio ma pur sempre un'automobile "comune". E, forse, proprio perché non sono comuni le doti del giovane portiere del Bayern Monaco... il ragazzo esce dallo stesso cancello con un'altra vettura.

CONCESSIONARIO BAYERN - Come riporta Sportbuzzer, il nuovo calciatore del Bayern ha lasciato il centro sportivo con una macchina dal valore di mercato nettamente superiore a quella con la quale era entrato. Si tratta di un modello di Audi da oltre 100.000 €. Säbener Straße è diventata anche un concessionario? No, ma questi sono i regali dello sponsor di un club: il noto marchio automobilistico di lusso ha un rapporto di sponsorship con il club e fornisce ai giocatori e a altre figure importanti del club le macchine aziendali. Chissà se si offenderanno per l'insubordinazione dell'ambientalista Leon Goretzka, anche lui ex Schalke, che preferisce muoversi in moto...