Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Bayern, arriva Nübel, il nuovo Neuer che…fa arrabbiare il vecchio

Il Bayern si è assicurato il "nuovo Neuer", Alexander Nübel. Certo, questo farà arrabbiare e non poco il vecchio e originale Neuer, già in piena crisi con la nazionale.

Redazione Il Posticipo

Si sente spesso parlare dei "nuovi" idoli del calcio. Ogni ala mancina estremamente promettente con un buon dirbbling diventa il nuovo Messi, ogni attaccante molto fisico ma anche molto tecnico è il nuovo Ibrahimovic, ogni dribblatore seriale con un gran tiro è il nuovo CR7. Funziona così. In Germania, in questi ultimi anni si sta parlando del nuovo Neuer: Alexander Nübel, l'ottimo portiere di quasi 24 anni appena preso in anticipo dal Bayern Monaco per la prossima stagione. Il "vecchio" Neuer, o meglio, l'originale, però non l'ha presa bene.

IL VECCHIO - Si può dire con un certo livello di certezza. Per il ragazzo premiato come miglior portiere IFFHS per 4 anni consecutivi dal 2013 al 2016 è già al centro delle polemiche per quanto riguarda la nazionale: Ter Stegen scalpita ma lui vorrebbe rimanere il numero 1. Ora, può godersi l'ultima metà di stagione da titolare al Bayern, poi, il suo posto verrà messo in discussione. In ogni caso, il Bayern ha già fatto capire che tra i due ci sarà una rotazione ma Neuer potrebbe comunque non essere soddisfatto.

IL NUOVO - Alexander Nübel ha un gran talento tra i pali, ottimi tempi di uscita e una gran reazione. Senza contare che ha un carattere niente male e un'ottima reputazione nel suo Schalke 04 che lo ha già reso capitano dello Schalke. A 19 anni ha rimpiazzato la semi-leggenda del club Fahrmann ma in estate, d'accordo con la società ha dichiarato di non voler rinnovare il contratto. Così, il ragazzzo andrà nel club più ricco di Germania a titolo tanto gratuito quanto definitivo. C'è da dire che può essere chiamato "il nuovo Neuer". Nuovo perché ha 10 anni di meno  e anche perché 9 anni dopo il vecchio ripete la tratta Gelsenkirchen-Monaco già calcata e sinonimo di garanzia per i pali. Certo, il Bayern non può scaricare così Neuer dopo aver minacciato la nazionale di non lasciar più partire i propri giocatori per l'eventuale esclusione del portiere in favore di Ter-Stegen.