Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Barnes: “Haaland calzerebbe a pennello al Liverpool, ma prendere Dybala…”

(Photo by Christof Koepsel/Bongarts/Getty Images)

Per la leggenda del Liverpool John Barnes, ci sono dei giocatori più funzionali da prendere come Erling Haaland e altri...meno.

Redazione Il Posticipo

Gli ex giocatori di una squadra non riescono mai a staccarsene completamente. Il calcio, a prescindere, rimane nel sangue e diventa impossibile non seguirlo, specie dopo una vita passata a giocarlo. E non si tratta di seguire solamente le partite, esprimere pareri ed impressioni, personali o tattiche che siano. Seguire una squadra prevede uno spettro di 360° dove, ovviamente è incluso il mercato. Per la leggenda del Liverpool John Barnes, ci sono dei giocatori più funzionali da prendere come Erling Haaland e altri meno.

 (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images )

HÅLAND SÌ - Barnes ha rilasciato alcune dichiarazioni a BonusCodeBets, riportate da Goal. "Erling Haaland calzerebbe a pennello nel Liverpool qualora si unisse al club. È forte, aggressivo, molto bravo tecnicamente e molto diretto nel suo modo di giocare. Non ho dubbi che sarebbe un perfetto valore in più per il modo in cui gioca il Liverpool. Il Borussia gioca in maniera simile. La sua qualità non è discutibile e per un ragazzo della sua età, segnare il numero di gol che ha segnato lui è davvero impressionante. Ad esempio se guardi il modo in cui giocano Arsenal e Manchester City, non penseresti che Haaland possa entrarci qualcosa. Ma per il Liverpool sarebbe perfetto".

MA DYBALA... - "Con il recente acquisto di Diogo Jota, non avrebbe alcun senso, invece, prendere un giocatore come Dybala da parte del Liverpool. Specialmente se consideriamo quanto stia giocando bene Jota. Si parla del tridente offensivo e Jota, ci sono abbastanza soluzioni in attacco. Se poi guardi indietro, nei tre di centrocampo, Dybala non starebbe bene neanche lì. Non vedo come possa farsi tale trasferimento. Non è quello di cui il Liverpool ha bisogno adesso: stanno bene in quella parte del campo". Insomma, Barnes ha le idee chiare. Bisogna vedere, poi, se la dirigenza del Liverpool e Klopp siano d'accordo con quanto espresso dalla leggenda del club di Anfield.