Barella: “Qualcuno era stanco, spiace per il pareggio”

Barella: “Qualcuno era stanco, spiace per il pareggio”

Il centrocampista dell’Inter ha chiuso con le vesciche ai piedi.

di Redazione Il Posticipo

Italia poco brillante contro la Bosnia. Fra i migliori in campo Barella che ha avuto qualche difficoltà in campo. Il centrocampista ha parlato ai microfoni di Rai Sport. “Avevo le vesciche non ero più abituato a mettere le scarpe da gioco. Una stagione lunga, con cinque giorni di pausa, ma siamo pronti a iniziarne un’altra. Qualcuno era stanco, peccato perché era importante era fare risultato”. Il centrocampista nerazzurro è apparso fra i più in palla. “Ho fatto un po’ più di fatica del solito ma non ho perso la forma fisica. Mi spiace un po’ per come sia maturato il risultato. Ci è mancato quel po’ di brio per gli inserimenti senza palla. Spiace perché volevamo iniziare con una vittoria ma cercheremo di vincere in Olanda”. Una piccola rivincita della finale di El. “Perdere la finale non è stato bello per nessuno ma siamo contenti che mister Conte sia rimasto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy