Barella: “Gioco troppo? Conte non si arrabbia, accumulo esperienza internazionale”

Italia ed Europa, mai così vicine: la nazionale torna di prepotenza nel salotto buono del calcio europeo. E fra i protagonisti c’è Barella

di Redazione Il Posticipo

Italia ed Europa, mai così vicine. La nazionale torna di prepotenza con 10 vittorie su 10 in vista di Euro2020 che vedrà gli azzurri comunque protagonisti. Testa di serie al sorteggio e con la possibilità di giocare in casa. Quanto basta per sognare. 24 mesi fa si viveva un incubo. Tutto cambiato in pochi mesi: uno dei protagonisti della serata roboante è stato Barella. Ecco le sue dichiarazioni a Rai Sport: “Sono felice per il gol, tutti i compagni e chi ha esordito oggi. Siamo un bellissimo gruppo. Il pubblico ci dimostra tanto affetto, questo è molto importante. Siamo molto contenti. Ho preso confidenza il gol, speriamo ma non diciamolo. Non credo che Conte sia arrabbiato perché gioco troppo: accumulo esperienza in campo internazionale“. Manca ancora un po’ per essere ai livelli delle big: “Siamo un gruppo più giovane, ma la spensieratezza ci porterà a fare qualcosa di grande“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy