Barcellona, pronto il piano… P: piazza pulita e Pochettino. Xavi aspetta le elezioni…

Setién appartiene già al passato. Contattato Pochettino.

di Redazione Il Posticipo

In Spagna ne sono certi. Dopo essere entrato nella porta del club dalla parte sbagliata con un 2-8 memorabile subito dal Bayern, Quique Setién non continuerà ad essere l’allenatore del Barcellona nella prossima stagione. Come riporta AS, il club azulgrana farà a meno del tecnico ex Betis nelle prossime ore.

ANELLO DEBOLE –  Setién è considerato l’anello debole della catena. Giunto in Catalonga per dare una “spinta” alla rosa come dichiarato da Josep Maria Bartomeu, presidente della squadra e vicepresidente dello sport, ed Eric Abidal, direttore sportivo, Setién in effetti, la spinta l’ha data. Facendo rotolare il Barcellona nella stagione più fallimentare del decennio. Nessun titolo conquistato dopo 12 anni e una serie dietro l’altra di figuracce culminata nella notte delle streghe di Lisbona.

TUTTI FUORI MENO UNO –  Setién dunque, secondo quanto pubblicato dal quotidiano spagnolo, se ne andrà ed è molto probabile che alla porta sia accompagnato, nel senso di compagnia, da Eric Abidal e Ramon Planes e Oscar Grau. Fuori il management dunque tranne Bartomeu. A meno che Font, nella prossima assemblea non richieda immediatamente le elezioni.

ALLENATORE – Molto se non tutto, si deciderà in assemblea. Se Bartomeu che ha ancora un anno davanti a sé lascia, arriva Font. A quel punto il suo uomo è Xavi che ha una clausola per liberarsi dall’Al Sadd qualora arrivasse la chiamata del Barcellona. Altrimenti la scelta potrebbe ricadere su Pochettino. L’ex tecnico del Tottenham non metterebbe tutti i paletti che richiede l’ex centrocampista e accetterebbe di buon grado l’idea di rilanciare una squadra che, nonostante i pessimi risultati di questa stagione, appare ancora in grado di essere competitiva se affidata ad una guida che non perda il controllo del mezzo, sia dal punto di vista tecnico che ambientale, in pochi mesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy