Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Barcellona, nessun acquisto: Griezmann ha superato la prova del… 9

Il Barcellona fermo sul mercato. Nessun nuovo attaccante per sostituire Suarez. Setièn può contare su Griezmann e, numeri alla mano, non se la passa affatto male.

Redazione Il Posticipo

Setién non ha particolari pretese sul mercato e il Barcellona lo ha... accontentato. Il club campione di Spagna è rimasto fermo sul mercato. ermo sul mercato. Nessun nuovo attaccante per sostituire Suarez. Setièn può contare su Griezmann e, numeri alla mano, non se la passa affatto male.  Il calciatore francese ha superato la prova del 9.

CIFRE- Griezmann è stato chiaro: era arrivato in Catalogna per aiutare la squadra. Ed è quello che sta facendo: secondo quanto riportato da AS, dal 1958 nessun giocatore era mai riuscito a segnare i primi tre gol della Copa del Rey con il Barça. Il suo contributo è stato fondamentale: Griezmann ha salvato la squadra a Ibiza e si è reso protagonista nello scontro contro il Leganés. E nel complesso ha interpretato benissimo il ruolo di attaccante. Senza giocare sempre da centravanti, ha segnato 12 goal in 29 partite. E nella sua prima vera prova da "falso nueve" con il nuovo tecnico, in una sfida senza un domani,  ha impiegato solo 240 secondi per trovare la via della rete.

IMPATTO - Il Barcellona ha dunque tirato immediatamente le somme partendo da un presupposto fondamentale: Griezmann non sarà mai Suarez, ma può esserne un surrogato, nel rispetto di caratteristiche diverse. Il francese non ha la ferocia del centravanti ne è uno spaccaporte, ma riesce a trovare la via del gol da solo e con la squadra. La sua sensibilità tattica gli permette di lavorare anche come regista offensivo: e punto di riferimento. Abilissimo nello smarcarsi, è facilmente "rintracciabile" dai compagni. Non a caso Busquets e Alba lo hanno servito con continuità. E con messi si è spesso scambiato posizione e pallone. Molto più affidabile come uomo squadra rispetto a un acquisto... a caso. L'esperienza Boateng insegna. In Catalogna non si acquista solo al fine di riempire una casella vuota. E Griezmann offre le giuste garanzie.