Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Barcellona, il vantaggio della sosta: ritroverebbe Suarez per il rush finale

Una stagione che sembrava maledetta per il Barcellona, lascia ancora diverse porte aperte e la possibilità di un rinforzo insperato...

Redazione Il Posticipo

Campionati sospesi. La Liga, alle prese con l'emergenza Covid-19, si ferma ai box. Una sosta benedetta dai club, in primis, per ridurre i rischi di contagio. E poi, in particolare, accolta con sollievo a Barcellona dove, come sottolineato da Marca, Setièn potrebbe ritrovarsi un Suarez in più per il rush finale.

SUAREZ-  Sino a qualche settimana fa la stagione del puntero sudamericano sembrava finita. Nella migliore delle ipotesi, il Barça contava di riaverlo per le ultimissime giornate di campionato e in una ipotetica quanto ottimistica previsione di giocarsi la finale di Champions League. Ipotesi che sembravano sin troppo rosee al momento dell'infortunio del giocatore. Allo status quo, invece, la situazione si è rovesciata. Il Barcellona è tornato in piena corsa per il titolo e ha buone possibilità di superare gli ottavi di finale di Champions. E con il calcio in "stand by" e i possibili nuovi scenari, il nome del centravanti uruguaiano torna prepotentemente di moda.

RITORNO - Lo slittamento di un paio di settimane gioca a tutto vantaggio del Barcellona. Se i campionati e le coppe, come tutto lascia credere, vivessero i loro momenti decisivi a fine maggio, i campioni di Spagna ne trarrebbero indubbio vantaggio. La sosta forzata permetterebbe a Suarez di essere presente e decisivo. La sua assenza, del resto, si sente eccome. Griezmann non è stato in grado di colmarne il vuoto ed anche Messi risente dell'assenza dell'uruguaiano. Suarez, fra l'altro, stava già bruciando le tappe prima che la Liga fosse costretta allo stop. In Catalogna filtra dunque un certo ottimismo. Se l'attaccante continuasse a recuperare con questo ritmo potrebbe riunirsi alla squadra prima dell'inizio di maggio. In tempo per quando serve...