Barcellona, i tifosi sono spaccati sulla permanenza di Messi: quasi il 50% è disposto a lasciarlo andare se…

Il 24 gennaio le elezioni decideranno chi sarà il successore di Bartomeu, che dovrà affrontare il grande problema che attanaglia il club catalano: il futuro di Messi. E intanto, che ne pensano i tifosi? Secondo un sondaggio, la aficion blaugrana è particolarmente divisa per quello che riguarda il futuro della Pulce…

di Redazione Il Posticipo

In casa Barcellona il 2021 è iniziato esattamente come è finito il 2020: con parecchi interrogativi, sia in campo che fuori. Il giorno focale della stagione blaugrana sarà certamente il 24 gennaio, quando le elezioni decideranno chi sarà il successore di Bartomeu. E da quel momento si potrà affrontare in maniera decisamente più concreta il grande problema che attanaglia il club catalano: cosa farà Messi? In teoria, la Pulce potrebbe già firmare da ora con un’altra squadra, considerando che il suo contratto scade il 30 giugno. Impossibile però pensare che l’argentino non voglia ascoltare quello che avrà da dirgli il nuovo numero uno del club, una volta che le votazioni avranno espresso la nuova linea societaria. Ma intanto, cosa ne pensano i tifosi?

A FAVORE – Come racconta Mundo Deportivo, che si è preso la briga di realizzare un sondaggio molto esteso su tutto quello che riguarda il 2021 del Barça, la aficion è particolarmente divisa per quello che riguarda il futuro della Pulce. Sarà che il numero 10 ormai si avvia verso i 34 anni, sarà che il suo ingaggio pesa molto sulle casse societarie, ma non tutti sono convinti della bontà di un rinnovo dell’argentino con il club catalano. Al punto che le percentuali tra chi è favorevole e chi è contrario sono molto simili. Solo il 14,5% ritiene che la conferma di Messi sia da ottenere a qualsiasi prezzo, mentre un buon 37,7% dei tifosi chiede al capitano un sacrificio economico, con rinnovo ma al ribasso. In totale, il 52,2%, a cui fa però da contraltare l’altra metà del mondo blaugrana.

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

I CONTRARI – C’è uno 0,9…che non si esprime, ma anche un ampio 33,6% che non ritiene necessario il rinnovo, se la volontà di Messi sarà quella di lasciare il Barcellona dopo 20 anni di amore e vittorie. E poi ci sono…gli estremisti, quelli che vedono nel muro contro muro degli ultimi mesi un’opportunità non indifferente. Il 13,2% degli intervistati ritiene infatti che il Barça non dovrebbe offrire un nuovo contratto alla Pulce perchè il suo addio aiuterebbe parecchio dal punto di vista economico per la rifondazione di una rosa che molti vedono ormai arrivata a fine ciclo. Insomma, il 46,8% degli intervistati non vede la permanenza di Messi come una questione di vita o di morte. E il diretto interessato, che ne pensa? Tempo qualche settimana e tutto sarà molto più chiaro…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy