Barcellona, Griezmann è un caso e già si parla di addio: il PSG punta il Piccolo Diavolo

Griezmann non sembra essersi ambientato. E al Barça, chi non si adegua…saluta. Non sorprende dunque che si parli già di un Griezmann in uscita, con tanto di destinazione già decisa. Il Piccolo Diavolo è l’obiettivo primario del Paris Saint-Germain per il prossimo mercato. Ma non per giocare con Mbappè…

di Redazione Il Posticipo

Alla ricerca del Piccolo Diavolo. A prima vista, sembra un mix di titoli di film. Ma in realtà è quello che si sta vivendo a Barcellona, dove l’acquisto di Antoine Griezmann, invece di risolvere problemi, ne sta creando. Sport, quotidiano catalano, titola proprio così ed è evidente che il francese non ha finora reso quanto ci si aspettava al Camp Nou. Sarà tutto il tira e molla che ha portato al suo arrivo in Catalogna, oppure sarà colpa dei (presunti?) problemi di comunicazione con Messi, ma cambiando l’ordine degli addendi, quello che non cambia è il risultato. Griezmann non sembra essersi ambientato. E al Barça, chi non si adegua…saluta.

PSG ALLA FINESTRA – Tanti esempi a cui guardare, a partire da Ibrahimovic, durato un anno per incompatibilità di carattere con Guardiola e calcistica con Messi. O Arda Turan, anche lui strappato all’Atletico Madrid e poi finito quasi immediatamente nel dimenticatoio. Non sorprende dunque che si parli già di un Griezmann in uscita, con tanto di destinazione già decisa. Secondo FourFourTwo, il Piccolo Diavolo è l’obiettivo primario del Paris Saint-Germain per il prossimo mercato. Chi però già sogna una coppia tutta transalpina con Mbappè potrebbe aver capito decisamente male: Griezou non andrebbe a Parigi a fare compagnia al compagno di nazionale, ma per sostituirlo.

TRATTENERE MBAPPÈ – Mbappè è infatti nel bel mezzo di un negoziato sul nuovo contratto, ma il Real Madrid non molla la presa su di lui. E di conseguenza Leonardo, che vorrebbe trattenere il francese ma sa che di fronte ai Blancos è difficile competere anche per gli sceicchi, punta il suo sostituto. Griezmann, spiega FourFourTwo, si adatterebbe alla perfezione con Icardi e Neymar. Segnale che, tra le altre cose, il riscatto dell’interista è ormai cosa certa, anche visti i tantissimi gol che l’argentino sta portando in dote a Tuchel. L’unico problema è l’età dei due francesi. Guardando alla carta di identità, il PSG andrebbe a perdere un ventunenne per prendere un calciatore che si avvia verso i trenta. Ma, in caso di addio di Mbappè, sempre meglio avere un Griezmann in più…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy