Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Barcellona e Juventus, scambiatevi De Ligt e De Jong… consiglio di Van Gaal

L'ex tecnico del Barcellona suggerisce i classici consigli per gli acquisti. E ritiene che due ex Ajax avrebbero potuto far meglio se si fossero... scambiati le destinazioni a inizio estate scorsa.

Redazione Il Posticipo

Consigli per gli acquisti. De Ligt al Barcellona. De Jong alla Juventus. Pensieri e parole di Van Gaal, uno che conosce bene sia l'Ajax che il Barcellona. Una intervista concessa dal tecnico olandese a "Quan s'apaguen els llums" si traduce in una analisi da... sliding doors di mercato bianconero e blaugrana. Le parole, riportate dal Mundo Deportivo, l'allenatore olandese sostiene la tesi che sia i campioni d'Italia che quelli di Spagna avrebbero dovuto "invertire" gli acquisti.

DE JONG -Van Gaal ritiene che l'ex centrocampista dell'Ajax debba cambiare posizione. "Il ragazzo ha la capacità di difendere e di proporsi in avanti al momento giusto. Non sono più l'allenatore del Barcellona, ​​ma penso che Rakitic e Arthur possano giocare a centrocampo contemporaneamente a De Jong. E credo che la squadra  potrebbe migliorare parecchio inserendo Frankie in una coppia centrale di centrocampo". In mezzo però Busquets è intoccabile. "Per questo il Barcellona avrebbe avuto più bisogno di De Ligt che De Jong".

DE LIGT - Discorso esattamente inverso, per quanto riguarda l'altro olandese, De Ligt, in crescita alla Juventus dopo un lungo periodo di apprendistato condito da qualche errore e diverse panchine. Anche in questo caso, Van Gaal non lascia spazio alle interpretazioni: "Se penso ad un club che avrebbe dovuto acquistare Matthijs de Ligt, mi viene in mente il Barcellona. Ed essendoci, nel Barça, Busquets, mi sembra evidente che Frenkie de Jong  sarebbe dovuto andare alla Juventus. Anche perché il Barcellona necessita più di De Ligt che di De Jong". Resta da capire cosa ne pensano i diretti interessati e, soprattutto, le due società...